Conchiglioni ripieni

Questa ricetta racconta un primo piatto completo e goloso, da preparare per i pranzi speciali dei giorni di festa o per spensierate scampagnate in compagnia. Il ripieno di questi conchiglioni è davvero gustoso: gli spinaci freschi incontrano la ricotta vegetale preparata con gli anacardi per una versione completamente vegetale. Sapore e gusto per un piatto la cui riuscita dipende molto dalla qualità degli ingredienti: conchiglioni di ottima qualità, ricotta preparata home made e spinaci freschi biologici. Ingredienti che lo renderanno straordinariamente perfetto!

INGREDIENTI

Per 4 persone

280 grammi di pasta tipo conchiglioni

500 grammi di spinaci freschi biologici già lessati

300 grammi di anacardi al naturale per la ricotta vegetale

5 pomodori grandi da salsa

formaggio grattugiato vegetale di mandorle

olio EVO

sale

pepe noce moscata

basilico fresco

aglio

peperoncino

PROCEDIMENTO

Preparate la ricotta seguendo il procedimento.

Lasciate gli anacardi in ammollo dalla sera precedente, scolateli dall’acqua di ammollo, passateli nel frullatore ad immersione, depositate il tutto in un colino per qualche ora, a perdere il liquido in eccesso. Quando il composto sarà ben scolato, conditelo con olio Evo, sale, pepe e noce moscata e basilico fresco.

Lessate gli spinaci freschi, scolateli e aggiungeteli alla ricotta di anacardi, salando a piacere e aromatizzando con poco pepe.

Preparate la salsa di pomodoro fresco.

Scottate qualche minuto i pomodori freschi in acqua bollente. Togliete la buccia e passate il tutto con il minipimer o un passapomodoro. In un tegame lasciate scaldare qualche cucchiaio di olio EVO con aglio e peperoncino. Versate il pomodoro passato e fate addensare la salsa. A fine cottura aggiungete qualche foglia di basilico fresco.

Mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. A bollore raggiunto, versate i conchiglioni e lasciate cuocere al dente.

Scolate la pasta dall’acqua di cottura e lasciate raffreddare qualche minuto.

Riempite ogni singolo conchiglione con il composto di ricotta e spinaci.

Preparate una teglia da forno, versate poco olio EVO e la salsa di pomodoro fresco, adagiate con attenzione uno alla volta i conchiglioni. Condite con il restante pomodoro, con il formaggio di mandorle e con un filo di olio EVO.

Infornate a 180° per 20 minuti.

Servite aggiungendo qualche foglia di basilico fresco.

EL

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *